08-06-2020 - #SEO

Sito Mobile: 3 errori da non commettere

Bentornato alle pillole di 2BC. Oggi parliamo di ottimizzazione SEO per siti mobile.
3 errori da evitare per non essere "scartati" da Google.

Ottimizza il tuo sito per i dispositivi mobile

La navigazione internet attraverso i cellulari è in costante aumento.
Sembra ovvio, ma ancora oggi tantissimi siti hanno ancora una scarsa navigabilità per i dispositivi mobile e un punteggio basso come indice LCP (Largest Contentful Paint).
Questo indice misura la velocità di caricamento della pagina: un LCP basso aiuta a rassicurare l'utente che la pagina è utile e viene più facilmente esposta da Google.

Utilizza un certificato SSL

I certificati SSL rendono visibile agli utenti l'identità di un'azienda e garantiscono la sicurezza contro le minacce e i furti di identità.
Molti utenti stanno attenti durante la navigazione che il sito sia "protetto" ma anche Google preferisce indicizzare e esporre i siti che adottano queste misure di sicurezza.

Immagini corrette

Le immagini che vengono esposte in sito mobile spesso sono le stesse per il sito "desktop" ridimensionate con un CSS.
SBAGLIATO!!! Cerca di ottimizzare le immagine per il dispositivo su cui viene esposto: E' inutile caricare delle immagine 2000x2000px per poi visualizzarla 300x300px
Non sempre può essere fatto, ma stai attento ad evitare questo il più possibile!

Riassumendo...

  • Velocità di caricamento
  • SSL
  • Immagini dimensionate corettamente

Chiama o contattaci per avere maggiori informazioni o per migliorare il tuo sito.

Indietro